2. Il ciclo della relazione psicopatica:idealizzazione, svalutazione e scarto

first-poem1

https://psychopathyawareness.wordpress.com/2010/12/22/the-psychopaths-relationship-cycle-idealize-devalue-and-discard/ Seconda parte Viene da chiedersi allora perché lo psicopatico, che non è in grado di legarsi profondamente a nessuno, impieghi così tanta fatica, tempo ed energia per fingere di investire in una relazione. La risposta più ovvia sarebbe “per … Continua a leggere

1. Il ciclo della relazione psicopatica: idealizzazione, svalutazione e scarto

sand_sculpture-s528x496-668-580

https://psychopathyawareness.wordpress.com/2010/12/22/the-psychopaths-relationship-cycle-idealize-devalue-and-discard/ Prima parte A causa dell’incurabile disturbo di personalità di cui soffrono, i narcisisti patologici, i sociopatici e gli psicopatici replicano nel tempo relazioni fondate sulla stessa dinamica, indipendentemente da chi frequentano e da quanto tempo. I rapporti sentimentali con … Continua a leggere

Come riconoscere la violenza psicologica

abuso emotivo

La violenza fisica è facilmente riscontrabile perché lascia segni visibili: contusioni, ossa rotte e sfregi. Essendo questo tipo di abuso così identificabile, siamo portati a solidarizzare subito con le vittime. Importanti romanzi della letteratura moderna e contemporanea hanno come protagoniste … Continua a leggere

Dangerous Liaisons: come riconoscere ed evitare la seduzione psicopatica

dangerous-liaisonsmoscovici

Cosa hanno in comune Don Giovanni, Casanova e i grandi seduttori della storia? Sono uomini carismatici, spigliati e affascinanti che incarnano anche i tratti più pericolosi dell’essere umano: una crudeltà scioccante, un’aridità emotiva senza precedenti e un’assoluta incapacità di amare. … Continua a leggere

Perchè si parla così poco di perversione psicopatica

consapevolezza

Sembra che la gente cerchi informazioni sulla psicopatia ed altri disturbi di personalità solo dopo essersi bruciata. Questo porta a chiedersi perchè la conoscenza dell’argomento sia così poco diffusa quando segnali e sintomi di pericolosi disordini caratteriali sarebbero facilmente riconoscibili … Continua a leggere