Narciso, psicopatico, borderline o istrionico?

Nel corso della lettura del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, la Bibbia di chi è chiamato a fare una diagnosi, ho potuto appurare ancora una volta come i tratti di personalità "disordinate" di cui si parla in questo blog siano intrecciati e ingarbugliati in un nodo che tocca più disturbi e non solo … Continue reading Narciso, psicopatico, borderline o istrionico?

La violenza psicologica riguarda entrambi i sessi ma è l’anticamera del femminicidio

Pochi giorni fa un amico di vecchia data, che ha condiviso con me la nascita di quella salvifica consapevolezza che trasforma la vittima di violenza psicologica in un/una sopravvissuto/a, mi ha fatto notare come io abbia ormai abbracciato la difesa delle donne spostando l'asse della tutela a loro favore e mi ha ricordato come tanti … Continue reading La violenza psicologica riguarda entrambi i sessi ma è l’anticamera del femminicidio

E’ violenza anche il tradimento seriale

  Considero il tradimento seriale una forma di violenza. E’ indice di mancanza di rispetto, di sopraffazione, di de-umanizzazione dell’individuo e dei suoi sentimenti. E’ segno di noncuranza delle emozioni e degli stati mentali altrui. E’ un chiaro messaggio di fungibilità e di interscambiabilità dell’essere umano, prova della sua oggettivazione, comportamento deplorevole, meschino e patologico. … Continue reading E’ violenza anche il tradimento seriale

L’amore e il buon senso di un piccolo centro antiviolenza

Se su tutto il territorio nazionale impiegassero l’entusiasmo e l’energia che ho toccato con mano nei giorni scorsi a Olbia nella guerra contro la violenza di genere, credo che il nostro Paese guadagnerebbe un posto di eccellenza nelle politiche di contrasto a questa allarmante piaga sociale. Prospettiva Donna è un piccolo centro antiviolenza, uno di … Continue reading L’amore e il buon senso di un piccolo centro antiviolenza

Moscovici e abusi: “Per non cadere nella rete occorre un forte senso di identità e principi solidi”

Celebriamo il milione di visualizzazioni raggiunte dal blog Relazioni Pericolose pubblicando i passaggi centrali dell’audio-intervista rilasciata da Claudia Moscovici al podcast della psicoterapeuta californiana Andrea Schneider, specializzata nel recupero da relazioni patologiche ed autrice dell’e-book Soul Vampires: Reclaming Your Lifeblood After Narcissistic Abuse. SCHNEIDER: Buongiorno Signora Moscovici. Lei è considerata una pioniera nella diffusione della … Continue reading Moscovici e abusi: “Per non cadere nella rete occorre un forte senso di identità e principi solidi”

Secci, Amori Supernova e la psicoanalisi “al contrario”

Enrico Maria Secci ha salvato più esistenze dilaniate da disagi e sofferenze relazionali di quanto un’aspirina possa salvare dal mal di gola. Con i suoi testi illuminanti, da I Narcisisti Perversi e le unioni impossibili: Sopravvivere alla dipendenza affettiva e ritrovare se stessi, a Gli uomini amano poco – Amore, coppia, dipendenza, con ore ed ore di psicoterapie … Continue reading Secci, Amori Supernova e la psicoanalisi “al contrario”

Il “gioco” dello stupro di gruppo

“In che anno siamo, in che Paese viviamo?” si domanda Francesca Puglisi, presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno del femminicidio, commentando la frase choc del sindaco un paesino del napoletano, che definisce “una bambinata” lo stupro di gruppo da parte di un gruppo di minorenni nei confronti di una bambina di 15 anni. Il … Continue reading Il “gioco” dello stupro di gruppo

Mi piego ma non mi spezzo

Esistono persone che dopo essere sopravvissute al cancro lo definiscono la miglior cosa che sia loro successa. Cure, fortuna ma anche determinazione consentono di guarire da malattie funeste come tumori: dopo una diagnosi di cancro, due operazioni rischiosissime con probabilità di sopravvivenza del 50% e durissime sessioni di chemioterapia, il ciclista Lance Armstrong sarebbe riuscito a … Continue reading Mi piego ma non mi spezzo

Femminicido, non si muore di sole coltellate: la violenza psicologica arriva all’attenzione dei poteri dello Stato

La violenza psicologica arriva all'attenzione del terzo Palazzo dello Stato, dopo Quirinale e Senato. La presentazione di Relazioni pericolose alla Camera dei deputati ha dato l'opportunità di portare all'attenzione del potere legislativo e di quello giudiziario il tema degli abusi psicologici, spesso preludio di quelli fisici e causa di femminicidi indiretti ma putroppo imperseguibili e impunibili. Non … Continue reading Femminicido, non si muore di sole coltellate: la violenza psicologica arriva all’attenzione dei poteri dello Stato

Relazioni pericolose e il confronto con le istituzioni

Chi l’avrebbe mai detto? Un blog “artigianale” si trasforma in un libro e riesce a entrare in una delle principali istituzioni del nostro Paese, la Camera dei deputati. E’ alla Camera, domani, che presenteremo le istanze di centinaia di migliaia di persone che hanno affollato in questi mesi il blog Relazioni pericolose, le loro riflessioni, … Continue reading Relazioni pericolose e il confronto con le istituzioni

Quando la psicoterapia non guarisce

Uscire dal trauma è difficile principalmente perché siamo arrabbiati con noi. E’ difficile perché sappiamo che la colpa è per il 70% nostra. Non abbiamo voluto vedere le red flags, ossia dar retta ai campanelli di allarme che suonavano all’impazzata durante la relazione. Questa rabbia rivolta a noi, che accompagna quella provata nei confronti dell’autore … Continue reading Quando la psicoterapia non guarisce

La debolezza dei nostri sistemi di supporto

Il successo di Relazioni Pericolose di Claudia Moscovici e il numero crescente di accessi che il blog sta registrando in questo periodo sono una conferma della “sete di informazione” esistente nel nostro Paese nei confronti dei pericoli che si annidano dietro i rapporti malati, troppo spesso causa di sofferenza e disagio psicologico, a volte preludio di … Continue reading La debolezza dei nostri sistemi di supporto